Vademecum per viaggiare

Come viaggiare e che regole seguire

Il Coronavirus accompagnerà le nostre vite ancora per qualche tempo, ma non fermerà la nostra voglia di viaggiare e di conoscere il mondo.
La consapevolezza e il rispetto delle regole sarà fondamentale per poter riprendere le nostre vite, ecco perché abbiamo deciso di elencarle in questo spazio.

Per poter viaggiare al di fuori della propria Regione e solo per comprovate necessità o motivi di lavoro, sarà ancora necessaria l’Autocertificazione che potrai compilare online

QUI

Tale autocertificazione rimarrà in vigore sino al 03 Giugno. Dopo tale data saranno permessi gli spostamenti da Regione a Regione.

(Aggiornamento del 15 Maggio)

6 semplici regole da rispettare per tornare a viaggiare


Icons made by surang from www.flaticon.com

Le regole per viaggiare

✈ Regole per il TRASPORTO AEREO


IN AEROPORTO

In alcuni aeroporti, al fine di rispettare le disposizioni delle Autorità Sanitarie locali, potrà esserti misurata la temperatura corporea prima della partenza ed in presenza di un valore superiore a quello stabilito dalla normativa (solitamente 37,5° C) potrà esserti vietata la partenza o richiesta una specifica certificazione medica. La misurazione della temperatura è prevista anche sullo scalo di destinazione finale sul territorio italiano e potrà avvenire tramite termoscanner.

Per mantenere il distanziamento sociale ti invitiamo, dove possibile, ad effettuare il
web check-in oppure ad utilizzare, ove presenti, i chioschi del fast check-in in aeroporto. Durante tutte le operazioni effettuate in aeroporto (check-in, transito, imbarco, sbarco, ritiro dei bagagli, controlli di sicurezza, ecc) è necessario mantenere sempre la distanza di sicurezza di almeno un metro. È, inoltre, consigliato indossare una mascherina protettiva fin dal tuo arrivo in aerostazione.


IN VOLO

in ottemperanza alle vigenti disposizioni delle Autorità Sanitarie Nazionali, verranno adottati alcuni accorgimenti per evitare il più possibile contatti tra i passeggeri. In particolare:

▪ la distanza interpersonale di almeno un metro è garantita sui voli in ingresso in Italia, lasciando liberi i posti accanto; sugli altri voli la capacità massima dell’aeromobile è comunque ridotta in modo da agevolare quanto possibile la distribuzione delle persone a bordo. Se voli con la tua famiglia potrai richiedere, in fase di accettazione, di viaggiare accanto ai tuoi cari; possiamo garantire la vicinanza solo in presenza di un minore;
▪ è obbligatorio indossare una mascherina di protezione; nel caso in cui ne sia sprovvisto, te ne forniremo una di cortesia messa a disposizione dalla Protezione Civile;
▪ il servizio di bordo è effettuato in formato ridotto per ridurre al minimo il passaggio e lo stazionamento in cabina del personale di volo;
▪ cibo e bevande saranno erogati con modalità tali da consentire il mantenimento dei più alti standard igienici, in monoporzione sigillata. Sarà assicurata, in ogni caso, la possibilità di richiedere alcune tipologie di pasti speciali;
▪ le fasi di imbarco e sbarco dall’aeromobile dovranno avvenire in modo ordinato, per file, mantenendo la distanza interpersonale di un metro. Vi preghiamo di seguire scrupolosamente le indicazioni del nostro personale di cabina.


AREE COMUNI IN AEROPORTO

Le aree aeroportuali vengono sanificate e igienizzate anche più volte al giorno: dagli Enti Aeroportuali, per le zone comuni;
da parte della Compagnia, per le aree dedicate.

L’imbarco sarà effettuato, ove possibile, con il jet-bridge; in caso di utilizzo della navetta, abbiamo previsto un limite massimo di passeggeri. In ogni caso dovrai indossare sempre la mascherina e mantenere la distanza interpersonale di un metro.

Ti ricordiamo che per tutti i voli di ingresso in Italia, è necessario presentare al momento dell’imbarco e al controllo dei passaporti in arrivo, l’autocertificazione già compilata e in duplice copia. Scarica qui il modulo previsto per i voli Alitalia.

La mancata compilazione del modulo in tutti i campi richiesti o la presenza di dichiarazioni non conformi, potrà comportare il divieto di imbarco.


AEROMOBILE

Tutti gli aeromobili vengono sanificati con prodotti ad alto potere igienizzante ogni giorno e, grazie ai filtri HEPA e alla circolazione verticale, l’aria a bordo è pura al 99.7%, come in una sala sterile.

🚄 Regole per il TRASPORTO FERROVIARIO


TRENITALIA

A seguito delle disposizioni emanate dalle Autorità competenti, al fine di massimizzare la tutela della salute di viaggiatori e dipendenti, Trenitalia ha attivato misure e iniziative in materia di prevenzione della diffusione del Coronavirus.

In particolare:

▪ sono state potenziate le attività di sanificazione e disinfezione dei treni, riducendo gli intervalli di tempo fra una sessione di pulizia e la successiva;
▪ sono stati installati a bordo dei treni dispenser di disinfettante per le  mani;
▪ il nostro personale è stato dotato dei sistemi di protezione necessari (mascherine, guanti);
▪ è stato introdotto un nuovo criterio di prenotazione dei posti a bordo che, mantenendo invariato il comfort, garantisce il rispetto delle distanze di sicurezza prescritte dalle Autorità sanitarie;
▪ sono stati sospesi temporaneamente i servizi di ristorazione a bordo (welcome drink, bar, ristorante  e servizi al posto);
▪ dal 9 marzo è sospeso il servizio di FrecciaLounge, FrecciaClub e SalaFreccia nelle stazioni italiane.

👉 E’ stata inoltre rimodulata l’offerta dei Freccia Rossa e di tutti gli altri treni Nazionali/Regionali che potrai trovare aggiornata QUI

RICHIESTA RIMBORSI TRENITALIA
Qualora sia nell’impossibilità di effettuare un viaggio già prenotato, può consultare le regole per ottenere il rimborso a questo LINK

 

ITALO TRENO
Italo, in esecuzione delle disposizioni emanate dal Governo sull’emergenza epidemiologica da COVID-19, informa i passeggeri che fino al 17 maggio 2020:

▪ l’offerta sarà rimodulata. Ti preghiamo pertanto di prenderne visione QUI;
▪ le Lounge “Italo Club” saranno chiuse;
▪ i servizi di caring a bordo treno non saranno erogati;
▪ sono state impartite istruzioni specifiche per il personale di bordo nonché dotazione di equipaggiamento protettivo (mascherine da utilizzare in casi specifici, guanti monouso e disinfettante per le mani);
▪ sono in corso attività straordinarie di pulizia specifica a bordo dei treni con materiale disinfettante;
▪ saranno rimborsati, secondo le modalità visibili di seguito, i viaggi da realizzarsi entro il 17 maggio 2020.

RICHIESTA RIMBORSI ITALO
Il Cliente, potrà richiedere il rimborso integrale del biglietto tramite Voucher utilizzabili per nuovi acquisti di biglietti relativi a viaggi da effettuarsi entro un anno.
La richiesta deve essere effettuata direttamente sul sito web accedendo al form Reclami nella sezione Assistenza disponibile al seguente link www.italotreno.it/rimborsoemergenza (disponibile solo da sito desktop).
Nel form sarà necessario selezionare la Categoria “Rimborso per emergenza sanitaria 2020”.
Attenzione: in caso di richiesta per più viaggi o per viaggi andata e ritorno sullo stesso codice biglietto, è necessario fare una richiesta per ogni viaggio indicando il relativo numero di treno.


IN STAZIONE

Nelle stazioni ferroviarie ci saranno percorsi a senso unico, per mantenere separati arrivi e partenze. Ai gate delle grandi stazioni sono raccomandati, ma non obbligatori, i termoscanner. Sui treni a lunga percorrenza si starà seduti a scacchiera: nessuno davanti, nessuno di fianco.

Dove si può viaggiare

ITALIA

Aggiornamento del 15 Maggio

Dal 04 Maggio sarà possibile viaggiare in treno/aereo/macchina anche nelle altre Regioni, ma solo per motivi di lavoro oppure per tornare nella Regione di residenza.

A decorrere dal 03 Giugno, in assenza di limitazioni o zone rosse istituite dai governatori in accordo con il governo oppure per specifici problemi legati all’indice di contagio, si potrà viaggiare in tutta Italia .

 

ESTERO

La Commissione europea sta varando una serie di iniziative/raccomandazioni per permettere ai cittadini di poter viaggiare tra i diversi Paesi in tutta sicurezza:

1 – L’apertura delle frontiere sarà coordinata con gli Stati membri. Le quarantene obbligatorie verranno eliminate in modo coordinato e graduale tra le aree geografiche con rischio epidemiologico simile.

2 – Verrà istituita una mappa dei contagi europea in base alla quale sarà possibile aprire il flusso di visitatori. Verrà inoltre creato un sito unico con informazioni in tempo reale per informare i turisti su situazione alle frontiere, contagi nelle aree, strutture sanitarie, disponibilità di posti letto negli hotel e di tavoli nei ristoranti e tempi di visita in musei o siti archeologici.

3 – Le singole app nazionali per il tracciamento del virus, parleranno tra loro e consentiranno ai turisti di avere sempre informazioni aggiornate sulle singole aree geografiche.

4 – Le raccomandazioni standard verranno estese a tutti i Paesi: tavoli a 2 metri di distanza, evitare code, gli hotel rimarranno in contatto con i clienti anche dopo il loro rientro a casa, distanziamento sociale, pulizia e sanificazione degli spazi ed utilizzo di appositi filtri per l’areazione degli ambienti.

5 – Per i trasporti le mascherine saranno obbligatorie e verranno utilizzati sticker per il distanziamento.

Non puoi viaggiare? Richiedi il voucher

Se avete prenotato un viaggio ma non volete più partire, la maggior parte dei Tour Operator e dei Vettori, sia essi ferroviari che aerei, offre la possibilità di annullare la prenotazione e di richiedere un voucher  per poter viaggiare in un secondo momento.

Il voucher ha validità minima di un anno dalla data di annullamento del viaggio e sarà di importo pari a quanto effettivamente incassato dal Tour Operator/Vettore al momento dell’annullamento.
Potrà essere utilizzato per effettuare una nuova prenotazione per un qualsiasi prodotto/destinazione del fornitore del servizio.*

*Qualche operatore adotta regole diverse per quanto riguarda validità del voucher e prodotti/destinazioni in cui è possibile utilizzarlo, vi invitiamo quindi a consultare le regole dei vari fornitori prima di procedere alla prenotazione o di contattarci per richiedere info

Offerte ed assicurazioni prima di partire

Tante sono le offerte per partire in tutta serenità!

Abbiamo selezionato per te le migliori offerte e strutture presenti sul mercato per garantirti la massima sicurezza
PRIMA, DURANTE e DOPO la vacanza.

Le strutture e i trasferimenti rispondono a tutti i criteri sanitari e di sicurezza richiesti.

Per le strutture selezionate vai alla sezione Viaggi

Per il dettaglio delle offerte disponibili vai alla sezione Offerte

© Copyright 2020 Viaggi Nobile | All rights reserved