Gran Tour della Svizzera in treno

Uno dei percorsi ferroviari più suggestivi con panorami mozzafiato.

treno svizzera

Un itinerario che percorre alcuni dei paesaggi più belli al mondo attraversando vette innevate, fitte foreste, laghi cristallini e imponenti ghiacciai.

Si parte da Lugano con il Gotthard Panorama Express per raggiungere Lucerna, attraversando il Canton Ticino lungo la celebre tratta panoramica del San Gottardo. A Fruelen ci sarà la possibilità di scendere dal treno ed imbarcarsi su un grazioso battello che attraverserà il Lago di Lucerna in una minicrociera all’insegna del relax.

Durata: 5h 30min / Km: 182

Si prosegue il giorno dopo con 2 tratte ferroviarie che portano da Lucerna alla storica San Gallo, con il Voralpen Express, e da San Gallo a Zurigo via Sciaffusa costeggiando per 40km il Lago di Costanza. Prima di arrivare a San Gallo per visitare il complesso abbaziale e la Biblioteca patrimonio UNESCO, si attraverserà il Viadotto Sitter che con i suoi 99m di altezza è il ponte più alto della Svizzera. Sciaffusa è invece famosa per la Fortezza Munot, simbolo della città, ma anche per le più grandi cascate d’Europa: le cascate del Reno. In serata l’arrivo nella metropoli finanziaria svizzera, Zurigo.

Lucerna – San Gallo: durata 2h 17min / Km: 125

San Gallo – Sciaffusa – Zurigo: durata 2h 34min / Km: 133

Dopo aver visitato la cosmopolita Zurigo, tra i suoi mille eventi e la meravigliosa natura che la circonda, si riparte in direzione Lucerna per poi proseguire sulla tratta del Lucerna-Interlaken Express. 

In questo eccezionale treno panoramico, il tempo volerà ammirando montagne, laghi turchesi e numerose cascate.

Durata: 2h 51min / Km: 131

Dalla dinamica Interlaken si riparte per raggiungere Zweisimmen. Qui parte la linea Goldenpass Panoramic.

Lungo il tragitto ammirerai meravigliosi castelli e mandrie che pascolano tranquille per poi raggiungere il confine linguistico tedesco-francese. Sull’ultimo tratto, il percorso si sviluppa tra le colline fino a Montreux, dove ti potrai immergere nell’atmosfera mediterranea della regione.

Durata: 3h 05 min / Km: 120

Dopo la notte a Montreux e la visita della graziosa città, si prosegue verso “la montagna”, il Cervino. Prima di scorgerlo, il treno deve superare un dislivello di 900m aiutato dal sistema a cremagliera per poi arrivare fino a Zermatt, celebre villaggio con vista sul Cervino.

Durata: 2h 31min / Km: 148

Il treno rapido più lento al mondo

Dalla sofisticata Zermatt ai piedi del Cervino fino all’elegante St.Moritz lungo un percorso di quasi otto ore. Il Glacier Express attraversa uno dei tratti più entusiasmanti e panoramici dell’intero viaggio in Svizzera con le sue imprese tecniche incredibili e le vetrate panoramiche per godere del paesaggio tra cui 291 ponti e 91 gallerie.

Durata: 7h 46min / Km: 291

L’ultima tratta del Gran Tour è riservata al trenino rosso più famoso al mondo: il Bernina Express.

Un’attrazione dopo l’altra: lo splendente ghiacciaio del Morteratsch e, a 2253 metri di altezza, il Lago Bianco. Incastonato nel paesaggio alpino, il vibrante turchese del lago spicca in tutta la sua bellezza.

Dal percorso Patrimonio mondiale dell’UNESCO della Ferrovia retica, il treno si arrampica sul Passo del Bernina riscendendo poi nella suggestiva Val Poschiavo in direzione Tirano, in Italia.

Durata: 4H 00min / Km: 156

 

Percorsi panoramici e grandi emozioni: la magia del Gran Tour della Svizzera in treno

© Copyright 2020 Viaggi Nobile | All rights reserved